La misura degli Anelli

Misura degli anelli: come trovare la tua taglia?

Una piccola guida su come calcolare la misura del tuo anello in maniera semplice e intuitiva per selezionare la taglia perfetta.


Trovare l'Anello perfetto

Cosa succede se sbagli la misura del tuo anello?

Quando acquistiamo un anello, soprattutto online o per un’altra persona, siamo sempre preoccupati di sbagliare la taglia proprio perché non abbiamo la possibilità di provarlo o farlo provare prima della “consegna”. Questa guida ti toglierà ogni dubbio!

I metodi più semplici per scoprire la misura giusta sono due:

  • Puoi recarti presso una gioielleria o oreficeria e richiedere la misurazione con l’apposito strumento, in questo caso passa a trovarci a Montecatini Terme o a Capannori e il gioco è fatto! 😉
  • Oppure puoi leggere questa semplice guida e con qualche diritta riuscire a misurare la tua mano o quella di chi riceverà il regalo, per poi procedere all’acquisto direttamente nella sezione anelli su questo shop! 😉

Sbagliare la misura dell’anello comporta diversi lati negativi:

  1. L’anello è troppo largo: potrebbe cadere oppure fare sì che questo ruoti continuamente introno al dito provocando sfregamento e fastidio;
  2. L’anello è troppo stretto: potrebbe limitare il flusso sanguigno, provocare dolore e gonfiore o, peggio ancora, potrebbe provocare quella sensazione di claustrofobia tipica di quando non riesci più a sfilarti l’anello appena indossato, l’hai mai provata? Una specie di attacco di panico in piena regola! Poi interviene un po’ di sapone e acqua fredda e magari riesci a sfilarlo ma per qualche secondo ti sei sentita proprio in trappola, vero?
  3. L’anello non era per te: una vera delusione! Dopo tanto pensare e ripensare il tuo regalo non è andato a buon fine, l’anello scelto con amore non è della taglia giusta! E ora? Beh, se l’hai acquistato da noi sai che nulla è un problema per lo staff di GG, soprattutto quando si tratta di un gesto così carino! 😍 Possiamo cambiarlo oppure adattarlo, ricordati che oltre ad essere una gioielleria siamo anche un laboratorio orafo, possiamo venire in tuo soccorso per qualsiasi esigenza di trasformazione dei tuoi gioielli, può succedere anche che la misura del dito si modifichi con il tempo, nessun problema siamo qui per te! 😉

Se non hai assolutamente idea di quale possa essere la tua misura considera che la misura media per gli anelli da donna è la 13, quella da uomo è la 20.


Quindi, come trovare la giusta taglia per l’anello?

Ti proponiamo due diversi metodi. Consigliamo di effettuare la procedura più adatta a te almeno tre volte poiché la dimensione del dito potrebbe variare in base alla temperatura o all’idratazione. Infatti quando fa molto caldo le dita potrebbero risultare più larghe, al contrario, quando fa molto freddo, potrebbero risultare più strette.

Veniamo al dunque: vediamo insieme i metodi più semplici e rapidi per definire la taglia dell’anello senza uscire di casa!

Metodo 1: Misurare il dito utilizzando una striscia di carta o uno spago

Cosa ti serve: una striscia di carta o un filo di spago, un righello, una matita

Taglia un pezzo di carta o un filo di circa 10 cm, poi avvolgilo alla base del dito che vuoi misurare e traccia un segno dove il filo si sovrappone. Adesso con il righello misura la lunghezza della striscia di carta o dello spago fino al segno che avrai tracciato: complimenti, hai appena trovato la  circonferenza del tuo dito!

Ripeti l’operazione un altro paio di volte per avere la misura esatta e non rischiare di sbagliarti. E’ importante tenere in considerazione anche le nocche del dito in questione, l’anello dovrà scorrere all’indosso anche attraverso i punti più “nodosi”.

Adesso vai alla tabella in fondo alla pagina per trovare la misura corrispondente e sei pronta per scegliere il tuo anello! P.s. sempre in fondo alla pagina trovi qualche suggerimento in tema di anelli, per renderti la cosa più facile 😉

Metodo 2: Misurare un anello che possiedi (utile per i regali!!!)

Cosa ti serve: un anello già in possesso della persona che dovrà indossare il nuovo gioiello, un righello o metro da sarta, una matita e un foglio su cui scriverti la misura trovata.

Questo metodo è utile soprattutto quando l’anello in questione è un regalo, maggior ragione se fosse un regalo di fidanzamento! 😍
Prendi un anello tuo o della persona alla quale devi fare il regalo, se è possibile cerca di non chiederlo esplicitamente, qualora non lo fosse puoi sempre attingere alla fantasia e inventare un pretesto per farti dare l’anello oppure coinvolgere un complice, ad esempio una sorella o la mamma, per darti una mano a recuperarne uno. E’ importante che l’anello in questione venga indossato al dito su cui sarà poi il nuovo gioiello. Inoltre se è possibile è utile scegliere un anello quanto più simile a quello che intendiamo acquistare, ad esempio una fedina o una fascetta hanno una vestibilità simile mentre invece un anello con più strati è ovviamente un gioiello di forgia diversa.

 Con l’aiuto di un righello o di un metro da sarta misura quindi il diametro interno da bordo a bordo, come vedi nella foto. Considera il valore in millimetri e individua tramite la tabella in fondo alla pagina, la misura corrispondente ai millimetri trovati. Adesso hai tutte le informazioni che ti servono per procedere all’acquisto e se stai cercando qualcosa di particolare o di realizzato adhoc, puoi scriverci direttamente qui per una consulenza gratuita! 😉 [spacer height=”20px”]

Misura ITACirconferenzaDiametro interno
949 mm15,5 mm
1050 mm15,9 mm
1151 mm16,2 mm
1252 mm16,5 mm
1353 mm16,9 mm
1454 mm17,2 mm
1555 mm17,5 mm
1656 mm17,8 mm
1757 mm18,1 mm
1858 mm18,5 mm
1959 mm18,7 mm
2060 mm19,1 mm
2161 mm19,4 mm
2262 mm19,7 mm
2363 mm20,1 mm
2464 mm20,4 mm
2565 mm20,7 mm
2666 mm21,0 mm

INSERIRE QUI FOTO RIGHELLO E ANELLO da scattare adhoc con un nostro anello*


0
    0
    Il tuo carrello
    Il carrello è vuotoTorna allo shop
      Calcola spedizione
      Applica codice promozionale